Corsi Cultura In evidenza Radici del Contemporaneo

FILOSOFIA AI RAGGI X (secondo corso)

Nell’ambito del Progetto «Radici del Contemporaneo» inizia Giovedì 17 ottobre, dalle ore 18,00 alle 19,30 presso la sede Arci in viale Trieste 29, il secondo corso su «La Filosofia ai Raggi X». Il corso si articolerà in 10 incontri, avrà cadenza settimanale, sarà tenuto da esperti professori di filosofia e si propone di fornire una conoscenza approfondita della storia della filosofia dell’età moderna. Le prime tre lezioni saranno incentrate sul pensiero filosofico di Karl Marx, economista e rivoluzionario tedesco considerato il teorico più autorevole del socialismo moderno. Nel primo incontro il prof. Luigi Paolo Zorzato parlerà della «Critica dello stato moderno e del liberalismo», di K.Marx, della sua validità oggi, dei suoi punti di forza e di debolezza. Giovedì 24, il prof. Antonio Giolo tratterrà «La filosofia della storia». Il terzo incontro su Karl Marx si terrà, Giovedì 31 ottobre presso l’Accademia dei Concordi di Rovigo, e vedrà come relatore Umberto Curi, professore emerito di Storia della filosofia all’Università di Padova che terrà una Lectio Magistralis su «La critica dell’economia politica». L’entrata alla conferenza sarà aperta a tutti. Giovedì 7 novembre Emiliano Brajato, docente di filosofia parlerà di Schopenhauer e del suo capolavoro indiscusso «Il mondo come volontà e rappresentazione», mentre il 14, sempre il prof. Braiato tratterrà della «Filosofia dell’esistenza» di Søren Kierkegaard, filosofo, teologo e scrittore danese, considerato il padre dell’esistenzialismo. Giovedì 21 novembre, il prof. Giorgio Munerato discuterà del «Positivismo sociale» di Auguste Comte, filosofo francese. Le dottoresse Valeria Zancanaro e Caterina Simoncello, Giovedì 28 novembre, parleranno del «Positivismo evoluzionistico» di Herbert Spencer filosofo britannico, teorico del darwinismo sociale. Giovedì 5 dicembre, Marco Chinaglia, docente di storia e filosofia, illustrerà l’idea di «Spiritualismo» di Henri Bergson e dell’influenza che essa ebbe nel campo della psicologia, dell’arte, della letteratura e della teologia. Luigi Paolo Zorzato ritornerà Giovedì 12 dicembre per presentare «Max Weber e le scienze sociali». Weber sociologo, filosofo, economista e storico tedesco è considerato uno dei padri fondatori dello studio moderno della sociologia e della pubblica amministrazione. L’ultimo incontro, Giovedì 19 dicembre, sarà con il prof. Ercole Chiari, docente incaricato di insegnamento presso l’Università degli Studi di Ferrara, filosofo e saggista, che parlerà di «John Dewey e il Pragmatismo». John Dewey, filosofo e pedagogista statunitense può essere a ragione considerato uno di maggiori pensatori e innovatori in campo pedagogico del Novecento.

Il corso rientra nel Progetto Radici del Contemporaneo ed è organizzato dall’Arci di Rovigo con il patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia e del Comune di Rovigo e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Costo del corso €50,00+tessera ARCI Il Tempo Ritrovato. Per informazioni e adesioni: ARCI Rovigo, viale Trieste 29- Tel. 0425 25566-349 4955818 – 3475946089 – e-mail rovigo@arci.itwww.arcirovigo.it – www.bluetu.it

 

 

Condividi