In evidenza Notizie

La crisi finanziaria globale 10 anni dopo

Sabato 30 marzo, ore 10.00, presso la Sala Consiliare (g.c.) della Provincia di Rovigo, parte un  ciclo di conferenze in collaborazione con: Liceo Statale “Celio-Roccati”, I.I.S. “E. De Amicis”, denominato: “CRISI FINANZIARIA GLOBALE, 10 ANNI DOPO”.  Il 15 settembre 2008 una delle più importanti e longeve banche d’affari di Wall Street – Lehman Brothers – era costretta a dichiarare default, segnando il punto più drammatico di una crisi destinata a sconvolgere l’intera economia mondiale. A dieci anni di distanza da quegli eventi, quanto abbiamo capito delle cause e delle conseguenze della più profonda crisi finanziaria che i paesi industrializzati abbiano conosciuti dai tempi della Grande Depressione del 1929? Quali risposte sono state messe in campo dalle agenzie internazionali e dai singoli governi? Quali pericoli e opportunità tutto questo comporta per la costruzione Europea? Questi argomenti verranno affrontati in un ciclo di tre lezioni, rivolte in primo luogo alle scuole superiori ma ovviamente aperte anche ad un pubblico più ampio.

La prima lezione sarà tenuta da Edoardo Gaffeo, Professore Ordinario del Dipartimento di Economia e Management, all’Università di Trento che affronterà il tema: “La crisi finanziaria globale: cause, conseguenze, insegnamenti”. Il secondo incontro sarà Sabato 13 aprile con Roberto Tamborini, Professore Ordinario del Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Trento che parlerà su “L’euro e la costruzione Europea alla prova della crisi. L’ultimo appuntamento sarà invece sabato 27 aprile con Ronny Mazzocchi, Economic advisor to the Chair of the Committee on Economic and Monetary Affairs Parlamento Europeo, che terrà una lezione sul tema: “Può accadere ancora?”. Il ciclo di incontri rientra nel Progetto “Radici del Contemporaneo 2019” realizzato dall’Arci e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, patrocinato da Regione del Veneto, Provincia e Comune di Rovigo . A chi ne farà richiesta sarà rilasciato un attestato di frequenza efficace secondo le norme di legge. Tutte le iniziative Arci sono visibili sul sito www.arcirovigo.it. Entrata Libera.                                        

Condividi