Cultura In evidenza Iniziative culturali

letteratura. Il mito di Don Giovanni

Sarà sicuramente un incontro assai stimolante quello che si terrà Martedì 28 gennaio 2020, ore 18.00 presso la sede dell’Arci di Rovigo, incentrato sul tema “ il mito di Don Giovanni”. Figura leggendaria di seduttore, che appare la prima volta nel Burlador de Sevilla y convidado de piedra (1630), attribuito a Tirso de Molina. La leggenda non ha alcun nucleo storico: il centro poetico è, nell’ultimo atto, il convitato di pietra che interviene al banchetto del peccatore e poi lo conduce con sé nei regni della giustizia e della morte. La relazione sarà tenuta dal musicista Massimo Contiero, già direttore del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia e già direttore del Teatro Sociale di Rovigo, figura molto nota negli ambienti culturali di Rovigo e del Veneto. Entrata libera con possibilità d’iscrizione al Circolo Arci Galileo Cavazzini.    

Condividi