Approfondimenti

CARO BOLLETTE: IL NUOVO GOVERNO DOVREBBE EROGARE SOSTEGNI PER ALMENO 35 MILIARDI

Ammonta ad almeno 35 miliardi di euro l’ “eredità” che il nuovo Governo si troverà in dote. O meglio, l’importo che dovrebbe farsi carico entro la fine di quest’anno, almeno per dimezzare gli effetti della crisi energetica in corso. Altrimenti, il rischio che moltissime imprese e altrettante famiglie non siano nelle condizioni di pagare le […]

Notizie

PESCA Caro gasolio, settore in crisi Servono soluzioni adeguate

Gli effetti del caro gasolio, senza dimenticare la riduzione dello sforzo di pesca (periodo di fermo), continuano a rendere instabile l’attività di pesca, un settore già in difficoltà anche nel nostro Delta. Le misure contenute del Decreto Energia di marzo avevano dato qualche speranza ai lavoratori imbarcati ed alle imprese. Ad oggi, però, queste speranze […]

Approfondimenti

POVERTA’ ENERGETICA: IN VENETO A RISCHIO FINO A 208.500 FAMIGLIE

Prima il Covid, ora il caro bollette, il forte rincaro generale dei prezzi e dei carburanti stanno mettendo a dura prova la tenuta economica delle famiglie, in particolar modo di quelle che si trovano nella condizione di povertà energetica. Secondo l’elaborazione dell’Ufficio studi della CGIA sui dati del Rapporto OIPE 2020[1], si stima che in […]

Notizie

FLAI CGIL di Rovigo sulla crisi della pesca

La FLAI CGIL di Rovigo si è da sempre dimostrata vicina al comparto della pesca, settore, assieme all’acquacoltura, strategico per l’economia del Delta del Po. Da sempre ha denunciato pubblicamente anche le problematiche esistenti, dalla riduzione delle giornate di pesca, alla mancanza di un adeguato ammortizzatore sociale, alle difficoltà di uscita e rientro delle imbarcazioni […]

Notizie

Luci spente nei Comuni – Rovigo aderisce all’iniziativa dell’Anci contro il caro bollette

Rovigo aderisce all’iniziativa promossa dall’Anci, contro il caro bollette. Questa sera alle 20 verranno spenti i 4 lampioni di piazza Vittorio Emanuele II e resterà al buio la facciata di palazzo Nodari. Un segnale che vuole arrivare dai Comuni, al Governo affinché possano essere prese decisioni rivolte a contenere il forte aumento dei costi che […]