Notizie

Giorno del Ricordo, le celebrazioni in varie iniziative

Rovigo ha celebrato venerdì 9 febbraio con un’intensa mattinata il Giorno del Ricordo, in cui si commemorano le vittime della pulizia etnica che si consumò ai nostri confini orientali sul finire della Seconda Guerra Mondiale e che culminò nella tragedia dell’esodo istriano e delle foibe. Due i momenti distinti, con il primo che ha visto […]

Notizie

Il rispetto della memoria per superare le contrapposizioni

«Se a vent’anni dalla sua istituzione il Giorno del Ricordo fa ancora discutere, vuol dire che, con la necessità di rimuovere la cortina di silenzio pesata fino ad allora sull’esodo istriano, il legislatore colse la complessità di questa pagina di storia. Lo conferma l’iter della legge 92, segnato da numerose revisioni fino all’approvazione in Senato, nel marzo 2004, avvenuta […]

Notizie

Giorno del Ricordo, il calendario delle celebrazioni

Presentato il calendario istituzionale delle celebrazioni del Giorno del Ricordo, che onora le vittime del conflitto etnico italo-jugoslavo culminato nella tragedia delle foibe. Due le giornate di eventi previste nel capoluogo con apertura giovedì 8 dedicata a “Adriatico del nord, terra di conflitti, terra di dialogo”, incontro con Stefan Cok della sezione di Storia ed […]

Notizie

Adriatico del nord, terra di confini e terra di dialogo

In occasione del Giorno del Ricordo, giovedì 8 febbraio, alle ore 17, a palazzo Gobatti (via Casalini 2 a Rovigo), ANPI e Associazione Il Fiume, insieme ad ISTPOLREC (Istituto Polesano per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea), organizzano un interessante confronto. Principale protagonista sarà Stefan Cok, studioso di Storia ed Etnografia della Biblioteca nazionale […]

Notizie

“Senza più tornare” a Badia Polesine

L’ISERS – Istituto di Studi e Ricerche Storiche e Sociali di Badia Polesine organizza un importante incontro martedì 6 febbraio, in vista del Giorno del Ricordo, per riflettere sull’esodo istriano, fiumano e dalmata e sugli altri esodi nell’Europa del Novecento. L’appuntamento, dal titolo “Senza più tornare“, è fissato alla ore 21 in Sala Soffiantini, presso […]