Notizie

CGIL Funzione Pubblica sulla situazione all’IRAS a Rovigo

Situazione all’IRAS molto grave. Il virus sta minando la tenuta dei turni di lavoro con sovraccarico di chi rimane in servizio costretto a gestire la stessa mole di lavoro con meno personale, dimostrando, senza alcun dubbio, che la politica sul personale fatta da IRAS in questi anni, incentrata sul precariato e sulla mancata valorizzazione delle […]

Notizie

Valorizzare il lavoro e puntare sulla sua qualità – Comunicato CGIL

Nella Legge di bilancio in discussione in Parlamento è stato approvato un emendamento di LeU (Liberi e Uguali) che prevede finalmente un riordino in senso restrittivo delle regole sui tirocini extracurricolari, cioè quelli effettuati al di fuori di un percorso di studi. Governo e Regioni avranno poi 180 giorni di tempo per mettere a punto […]

Notizie

CGIL: siti inquinati da bonificare, usare fondi PNRR

Come CGIL di Rovigo riteniamo importante sottolineare un’importante questione riguardante la nostra Provincia e che sembra fino ad oggi passata sotto silenzio. Alla fine di novembre scorso il Ministero della Transizione Ecologica (MITE) ha pubblicato un decreto sui cosiddetti “siti orfani”, cioè sui siti inquinati presenti in varie parti d’Italia, compreso il Polesine, da bonificare […]

Notizie

CGIL su ipotesi nuovo insediamento a Cavanella Po

Apprendiamo dalla stampa locale che nel sito dell’ex Azienda Alchemia Italia di Cavanella Po potrebbe sorgere un impianto di rifiuti pericolosi e non e correlata fabbricazione di prodotti chimici organici con una capacità di stoccaggio di circa 190 tonnellate. Al di là delle necessarie autorizzazioni di legge e verifiche da parte delle Autorità preposte, tale […]

Notizie

Tragedia sul lavoro a Loreo

Tragedia sul lavoro a Loreo: un operaio di 61 anni, di Stanghella (PD), ha perso la vita dopo essere stato travolto da un carro ferroviario nell’azienda Adriatica spa. Un comunicato di CGIL, CISL e UIL, in attesa di dati oggettivi in merito, che ritengono inaccettabile e intollerabile che si continui a morire sul lavoro. La […]