Senza categoria

TORNA “CINESET”, CINEMA SOTTO LE STELLE

Tutti i giovedì di luglio e agosto, alle 21.30, ai Giardini delle Torri

Torna a Rovigo CineSet, la rassegna di Cinema sotto le stelle giunta ormai alla sua terza edizione.

Nato nel 2020, in piena pandemia, da un’idea di AsmSet che si riproponeva di offrire alla città un momento di condivisione e di socializzazione dopo il terribile periodo di lockdown, CineSet rappresenta ormai un “classico” del periodo estivo.

Godersi un bel film sul maxischermo allestito nei giardini del Castello è un piacere tipicamente vacanziero, un momento di intrattenimento che assume un valore sociale per quanti restano in città, e si trasforma in tradizione culturale.

Partner organizzativo dello sponsor AsmSet sarà la cooperativa rodigina “La Fabbrica dello Zucchero” mentre la parte tecnica sarà nuovamente affidata ad Euganea Movie Movement, che grazie al Solar Cinema, ci consentirà di realizzare anche quest’anno una rassegna “climate positive”, in linea con la filosofia dello Sponsor: il furgone attrezzato di impianto fotovoltaico consentirà di abbattere le emissioni che una proiezione tradizionale inevitabilmente comporta, coniugando lo spettacolo con i valori di sostenibilità, rispetto per l’ambiente e risparmio energetico che rappresentano il focus dell’attività di AsmSet.

La rassegna si svolgerà come sempre tutti i giovedì, dal 7 luglio al 25 agosto, con inizio spettacoli alle ore 21.30.

“Dobbiamo ringraziare AsmSet che anche quest’anno ha voluto investire nel CineSet, – afferma  il vicesindaco e assessore alla Cultura Roberto Tovo – entrato nei cuori degli appassionati di cinema e non solo, che hanno potuto, nelle edizioni precedenti, apprezzare sia il cartellone di film proposti che la magica atmosfera del Castello e dei giardini. La rassegna va ad impreziosire  un calendario ricco di eventi, per una città viva e vivace con tante opportunità di svago e di accrescimento culturale, sia per chi resta in città che per i visitatori che vengono da fuori”.

“Crediamo fortemente nel valore della comunità – afferma la presidente di AsmSet, Manuela Nissotti – e in quanto azienda di riferimento del territorio per il mercato di luce, gas e prodotti per l’efficientamento energetico, puntiamo tanto al soddisfacimento della clientela quanto al benessere dei singoli, che contribuiamo a garantire attraverso azioni concrete a sostegno dello sport, della cultura e del sociale. AsmSet, indirettamente partecipata dal Comune di Rovigo per il 51%, è la sola azienda energetica che non distribuisce i propri utili a investitori terzi ma li restituisce alla stessa comunità che li ha generati, e questo merita un’attenta riflessione da parte di tutti coloro che, come noi, guardano al futuro con grande attenzione. E’ da questa vocazione che, in piena pandemia, è nata l’idea di organizzare CineSet: l’urgenza di offrire alla cittadinanza un’occasione per uscire di casa e ritrovare la socialità perduta è stata fortemente avvertita da AsmSet, che si è proposta all’amministrazione comunale quale sponsor di una rassegna di proiezioni all’aria aperta, tanto più opportuna in quanto la città, in quel preciso momento storico, era completamente priva di sale cinematografiche. L’apprezzamento delle istituzioni e il gradimento manifestato dal pubblico ci hanno indotto a riproporre la rassegna, che è diventata così un appuntamento annuale. E oggi più che mai, con i rincari delle materie prime che hanno inciso non solo sui costi di luce, gas e carburante ma anche sui beni di prima necessità, impattando pesantemente sui bilanci familiari, riteniamo importante offrire momenti di svago e intrattenimento per stimolare la mente e rinfrancare lo spirito delle molte famiglie che anche quest’anno non andranno in vacanza”.

“AsmSet ci ha proposto di collaborare alla rassegna e abbiamo accettato con entusiasmo – sostiene Claudio Curina, presidente de “La Fabbrica dello Zucchero – sia perché come cooperativa siamo nati per promuovere e sostenere iniziative nel campo culturale e artistico, sia perché rappresenta una bella sfida per noi dal punto di vista organizzativo. Siamo certi che CineSet possa rappresentare un’occasione per riaccendere la magia della location e per evadere dalla realtà difficile in cui stiamo vivendo. Il cinema del resto, per dirla come Ingmar Bergman, è la migliore forma d’arte per “colpire la coscienza, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima”.

La prenotazione è obbligatoria, consultare il sito di Asm set

IL PROGRAMMA

Giovedì 7 luglio: CYRANO MON AMOUR

Regia di Alexis Michalik con Thomas Solivéres, Olivier Gourmet, Mathilde Seigner, Tom Leeb, Lucie Boujenah.

Giovedì 14 luglio: DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA

Regia di Teona Strugar Mitevska con Zorica Nusheva, Labina Mitevska, Simeon Moni Damevski, Suad Begovski, Stefan Vujisic, Violeta Sapkovska, Petar Mircevski, Andrijana Kolevska, Nikola Kumev, Bajrush Mjaku

Giovedì 21 luglio: LE SORELLE MACALUSO

regia di Emma Dante con Alissa Maria Orlando, Laura Iordani, Rosalba Bologna, Susanna Piraino, Serena Barone

Giovedì 28 luglio: LA FORMA DELL’ACQUA

regia di Guillermo Del Toro con Sally Hawkins, Michael Shannon (II), Richard Jenkins, Doug Jones, Michael Stuhlbarg

Giovedì 4 agosto: FIGLI

 regia di Giuseppe Bonito con Paola Cortellesi, Valerio Mastandrea, Stefano Fresi, Valerio Aprea, Paolo Calabresi

Giovedi 11 agosto: ANIMALI NOTTURNI

Regia di Tom Ford con Amy Adams, Jake Gyllenhaal, Michael Shannon (II), Aaron Taylor-Johnson, Isla Fisher.

Giovedi 18 agosto: IN VIAGGIO VERSO UN SOGNO

regia di Tyler Nilson, Michael Schwartz. con Shia LaBeouf, Dakota Johnson, Zack Gottsagen, John Hawkes, Bruce Dern

Giovedi 25 agosto: THE ITALIAN BANKER

 Regia di Alessandro Rossetto con Fabio Sartor, Sandra Toffolatti, Mirko Artuso, Diego Ribon, Davide Sportelli.

Condividi