Iniziative culturali Notizie

Il disincanto di vivere. Per un seminario di studi su Giacomo Leopardi.

Martedì 2 novembre, nella sede Arci di Rovigo, in viale Trieste 29, prenderà
il via il seminario studi su Giacomo Leopardi dal titolo “Il disincanto di
vivere”.

Sei saranno gli incontri a scandagliare tratti del poeta forse più
profondo e incompreso della Letteratura italiana, anche con qualche novità
assoluta. Due i relatori per tutti gli incontri, in un confronto continuo
che, sicuramente, sarà stimolante per loro stessi e per coloro che vorranno
parteciparvi: il prof. Antonio Lodo, storico e già docente di Lingua e
Letteratura Italiana, Dirigente scolastico e Sindaco di Adria; e il prof.
Giuseppe De Santis, docente di Lingua e Letteratura Italiana nel Polo
tecnico di Adria, nonché autore di vari romanzi e testi di critica.

Come si è detto, sei saranno gli incontri, con una scansione settimanale,
alle ore 18.00 di ogni martedì, dal 2 novembre al 7 dicembre, affrontando
temi di per sé conclusivi presi singolarmente, ma che nell’insieme
sviluppano un pensiero coerente, universale e soprattutto attuale.

Questi i titoli degli incontri: La foglia come viaggio (martedì 2 novembre);
L’epistolario e una “bagatella” (martedì 9 novembre); Lo Zibaldone come
opera (martedì 16 novembre); Le operette morali e il disincanto (martedì 23
novembre); L’infinito come approdo (martedì 30 novembre); Aspasia (martedì 7
dicembre).

Il seminario sarà ad entrata libera per coloro provvisti di green pass,
meglio se prenotata.

Si ricorda che sono aperte le iscrizioni all’ Arci con tessera valida dal 01
ottobre 2021 al 30 settembre 2022

Condividi